06/07/2023

tv

Recensione TV: Preacher – L'ultima stagione

  Recensione TV, AMC, Preacher, Dominic Cooper, Seth Rogen, Sam Catlin, Joseph Gilgun, Ruth Negga, Noah Taylor, Fumetti, Dramma, Apocalisse

Sinossi: Tutto si riduce a questo: Jesse, Cassidy e Tulip hanno un ultimo confronto con Il Graal e Dio stesso mentre la loro ricerca giunge a una conclusione. Oh, e scopri cosa succede ad Arseface, The Saint of Killers e Hitler in un viaggio disgustoso e perverso attraverso la Terra Santa.

  Recensione TV, AMC, Preacher, Dominic Cooper, Seth Rogen, Sam Catlin, Joseph Gilgun, Ruth Negga, Noah Taylor, Fumetti, Dramma, Apocalisse

Revisione: Dopo quattro stagioni, Preacher di AMC sta volgendo al termine. L'epopea sacrale su un uomo di stoffa che cerca di uccidere Dio non ha mai costruito il seguito che il materiale originale meritava e non è riuscito a intaccare nulla nelle valutazioni come le altre serie di fumetti The Walking Dead. Ma il Seth Rogen e Evan Goldberg lo spettacolo creato uscirà alle proprie condizioni con una stagione che porta tutto a una conclusione e conclude la storia di Jesse Custer nel miglior modo possibile. Questa ultima stagione di Preacher non farà nulla per convertire coloro che sono stati scoraggiati da questo giro sul fumetto quasi perfetto di Garth Ennis e Steve Dillon, ma potrebbe essere la corsa più divertente che lo show abbia messo sullo schermo.

Con recensioni e valutazioni poco brillanti nel corso di quattro anni, non è stata una sorpresa per nessuno che AMC abbia dato a questa serie sacra una data di fine. Ma, con dieci stagioni di episodi, Preacher ha avuto molte trame che sono state messe da parte a favore di cambiamenti nella narrativa, molti in peggio. Nell'ultima stagione, gli showrunner e gli sceneggiatori cercano di stipare una serie di sottotrame dei fumetti, tra cui la sequenza di De Sade, Masada e la carriera rock and roll di Arseface. A nessuno di questi elementi è stato davvero dato il dovuto e sono passati a favore di molto tempo con Herr Starr, Hitler, Gesù e Dio stesso. Nonostante la storia stia guadagnando slancio nel mezzo, sono deluso nel dire che il finale non si riscatta.

Senza rivelare alcuno spoiler, la trama principale della ricerca di Jesse Custer per trovare Dio è completata e tuttavia sembra incredibilmente deludente. L'intero finale non riesce a fare davvero nulla di speciale, il che rende ancora più deludente il fatto che non abbiano mantenuto il finale del fumetto. I fan del fumetto si sentiranno particolarmente ingannati dal modo in cui vengono gestiti i destini di Jesse, Tulip e Cassidy. Gli unici personaggi che sembrano aver guadagnato il loro destino in questa serie sono The Saint of Killers e Jesus Christ con tutti gli altri chiaramente vicini ai loro archi narrativi a causa del numero limitato di episodi in questa stagione.

Sono stato felice di vedere molti richiami e uova di Pasqua per i fan dei fumetti disseminati in questa stagione e il finale della serie non fa eccezione. Ma è troppo poco e troppo tardi poiché questo spettacolo ha trascorso due stagioni su storie che sono durate solo numeri nel fumetto e hanno stipato almeno la metà delle graphic novel in un paio di episodi in questa stagione. Preso da solo, Preacher è uno spettacolo divertente e uno con cui posso vedere i non iniziati divertirsi, ma per quelli di noi che hanno passato anni a seguire i fumetti, questa stagione finale è un pugno nel cazzo. Anche quando si fa un piccolo riferimento John Wayne , sembrava più un usa e getta che l'elemento significativo del fumetto che è in realtà.

  Recensione TV, AMC, Preacher, Dominic Cooper, Seth Rogen, Sam Catlin, Joseph Gilgun, Ruth Negga, Noah Taylor, Fumetti, Dramma, Apocalisse

Sostengo tutte le scelte di casting per questo spettacolo, in particolare Pip Torrens come Herr Starr e Giuseppe Gilgun nei panni di Cassidy, entrambi inchiodano le loro controparti. Anche la chimica tra Domenico Cooper e Ruth Negga vende la storia d'amore di Jesse e Tulip, ma il problema è che c'è così tanto tempo concentrato su personaggi come Jesus Christ (un grande Tyson Ritter) e Hitler ( Noè Taylor ) che a personaggi come Arseface viene data poca attenzione. L'unico miglioramento qui rispetto al fumetto è Marco Harelik come Dio che è un personaggio molto più interessante che nel fumetto.

Quello che alla fine otteniamo con la serie completa è uno spettacolo che non è riuscito a sfruttare appieno il materiale originale. La prima stagione è stata essenzialmente sprecata allungando un breve arco in tre volte il numero di episodi necessario. Anche se ho adorato le scelte di casting per i personaggi principali, così come Starr e God, ci sono così tanti elementi mancanti nel fumetto che questa serie non è mai stata davvero come Preacher. Avevo Seth Rogen , Evan Goldberg , e Sam Catlin scelto di chiamare questa serie con un nome diverso, potrebbe essere stato un successo modesto o un classico di culto. Invece, Preacher di AMC è una serie che condivide solo un titolo con un fumetto iconico. Questo non è il predicatore che ci siamo meritati.

Il finale di serie di Preacher va in onda domenica 29 settembre su AMC.

Lovechika-News

Aggiornamenti quotidiani su film e notizie TV, tutte le ultime recensioni di film, trailer di film, date di uscita, poster e altro ancora

Immagine

Impressionante arte che abbiamo trovato in rete: The Batman, Halloween Ends, Prey, Werewolf By Night

© Lovechika-news.com.