02/02/2023

Notizie dell'orrore

Mortal Kombat (2021) – Recensione del film

COMPLOTTO: Una voglia a forma di drago indica alcune persone che sono state scelte per combattere in uno speciale torneo multi-mondo che determinerà il destino del mondo.

LOWDOWN: A dieci anni, mi sono seduto in un teatro buio a Chicago Heights e ho guardato una delle cose più incredibili che un bambino potesse vedere, Mortale fottuto Kombat . Non riesco a spiegare quanto questo adattamento di un videogioco abbia cambiato la vita per coloro che non erano presenti o non sono cresciuti su VHS. Ovviamente ora sono abbastanza grande per vedere i difetti e i cambiamenti apportati da un giovane Paul W.S. Anderson, ma anche ora, direi ancora che comprende il cuore e lo spettacolo dei giochi, che conta più della sua recitazione sdolcinata o dei dialoghi artificiosi.

Oltre alla breve e sottovalutata serie YouTube Mortal Kombat: Legacy , ogni ingresso nel regno del cinema/TV è stato pesantemente censurato. Ventisei anni dopo il primo adattamento, finalmente otteniamo la cosa più vicina all'autenticità del gioco su pellicola con Combattimento mortale ( GUARDALO QUI ). Vorrei essere molto chiaro, sono cresciuto esclusivamente con i primi tre giochi e mi sono dilettato nel corso degli anni con il resto, ma posso anche ammettere che la 'storia' e lo sviluppo del personaggio per Combattimento mortale è sempre stato sciocco. Stupendo? Sì, ma piuttosto sciocco se approfondisci tutto. Combattimento mortale è sempre stato un violento gioco di combattimento fantasy-soap opera. Quindi, a differenza di altre recensioni che popolano il World Wide Web, non sono entrato in questo sviluppo del personaggio in attesa al livello di Andy Dufresne. Datti da fare a vivere o datti da fare a morire, e io sono tutto qui per il sangue e le lotte, quindi scelgo di morire. Fatti uno shot e una birra, e parliamo del divertimento e dell'assurdo Combattimento mortale . Oh, e leggeri spoiler in vista.

Combattimento mortale inizia nel 17° secolo in Giappone, quando inizia la faida di sangue tra Sub-Zero alias Bi-Han (Joe Taslim) e Scorpion aka Hasashi (Hiroyuki Sanada). Tonalmente, questo bagno di sangue di apertura è tutto ciò che un fan di Kombat potrebbe desiderare poiché questi due personaggi iconici ricevono un'adeguata introduzione insieme alla violenza per cui la serie è nota. Quindi facciamo un salto nel presente e incontriamo il nostro protagonista Coal Young (Lewis Tan). La storia è raccontata dal punto di vista di Coal, che combatte come un lavoratore di MMA perdente nei suoi tempi di inattività. Ora, sì, questo avrebbe dovuto essere Johnny Cage, e anche se Tan va bene e meglio di quanto il trailer ti faccia credere, non c'è motivo per cui abbiamo bisogno di qualcuno di nuovo che ci introduca nel mondo di Kombat quando Cage è, per definizione, il carattere “esterno”. Almeno Cole è migliore dell'idea originale lanciata intorno al 2012. L'outsider era originariamente un 'impiegato di un supermercato umilmente sfortunato'. Questo è vero al 100%. Cercalo.

I ritmi della storia sono davvero wham, bam, grazie signora, e non abbiamo mai la possibilità di rallentare e prendere le cose. Ma allo stesso tempo, Combattimento mortale ha così tanto da presentare che sono stato costantemente intrattenuto per tutto il tempo, anche se alcune cose si sono affrettate. A volte è la quantità rispetto alla qualità, ma non mi sono mai divertito. Con il numero di personaggi e le impostazioni da configurare, non abbiamo lo stesso tempo con tutti e alcuni personaggi che potrebbero essere i tuoi preferiti vengono messi da parte per altri. Lord Raiden (Tadanobu Asano) Shang Tsung (Chin Han) sono cruciali per la trama generale, ma nel film sono così rari; Non posso dare un'opinione onesta su quanto bene abbiano fatto gli attori. È difficile essere all'altezza delle classiche interpretazioni di Cary-Hiroyuki Tagawa e Christopher Lambert e, a partire da questa recensione, li preferisco ancora come personaggi. Asano e Han se la cavano bene, ma il loro tempo sullo schermo è troppo breve perché possano dare qualcosa di significativo al film.

Kano (Josh Lawson) ruba la scena qui. Porca puttana, questo ragazzo non solo incarna il personaggio, ma fa così bene il comico che mette in ombra tutti gli altri. Kano è un personaggio importante nel 2021 Combattimento mortale e tanto di cappello agli sceneggiatori e al regista per aver fatto questa scelta. È cattivo, offensivo e costantemente sballato. Se non fosse in gioco il mondo, Kano sarebbe sicuramente costretto a scusarsi per qualche battuta perché il mondo è uno scherzo e la vita non ha più significato. Lui e Sonya Blade (Jessica McNamee) giocano bene a vicenda, e ho davvero conquistato McNamee nel ruolo dell'outsider che non può competere perché non ha il marchio del drago. Sonya ottiene un ruolo più importante qui e McNamee offre.

I combattimenti funzionano per la maggior parte, anche se sono un po' brevi. Combattimento mortale è una storia delle origini, fondamentalmente un pilota per il torneo vero e proprio, quindi otteniamo principalmente combattimenti di strada e scaramucce. Alcune battaglie vengono fatte durante la modifica, mentre altre hanno un flusso più naturale, ma ciò che la gente vuole vedere è un combattimento brutale tra i nostri personaggi preferiti, da cui Simon McQuoid non si tira indietro. Anche se un particolare cattivo lascia qualcuno in vita per il motivo di un sequel, perché non c'è modo logico per non finirlo, tutti vengono picchiati da loro con alcune fatalità nodose e un sacco di sangue esagerato e incornare. Sub-Zero è il principale cattivo che si porta in giro ad uccidere figli di puttana come se non fossero affari di nessuno. Joe Taslim è perfetto nei panni del cattivo freddo e ha reso il personaggio spaventoso e quasi inarrestabile. Sub-Zero è uno dei migliori cattivi che abbia visto da un po' di tempo.

D'altra parte, ci sono più di alcuni problemi. Combattimento mortale ha un po' di quella sensazione di basso budget che fa sembrare a buon mercato più di alcune cose. Gli occhi luminosi di Lord Raiden si staccano come un rapido tutorial di After Effects, mentre parte di Outworld è uno schermo verde ovvio e leggermente distraente. So che i set fisici costano di più, ma questo ha dato alla versione del '95 così tanta personalità che qui manca. Mentre alcuni combattimenti sono sorprendenti, altri si sentono stroncati dalla mancanza di talento nelle arti marziali. Si inventano avendoli più viscerali e brutali, ma non nasconde il fatto ovvio che non tutti qui hanno l'atletismo necessario. E, naturalmente, c'è il dialogo goffo e sciocco. Questo esisteva nella serie Youtube e nella versione del '95, e non mi lamenterò troppo qui. Combattimento mortale è sempre stato ridicolo e l'esposizione non sembra mai naturale, anche qui.

GORE: Otteniamo più sangue di quanto ti aspetteresti con una classificazione R. Combattimento mortale consegna dove dovrebbe e non ne rovinerò nulla qui.

LINEA DI FONDO: Combattimento mortale è un lavoro d'amore che è viziato per sua stessa natura. Ora, non posso sottolinearlo abbastanza; Non mi interessa. È un grande momento pieno di buona azione, fatalità cruente e un ritmo scattante che prepara tutto abbastanza bene da tenerti investito. I personaggi sono profondamente sviluppati? Non proprio, poiché il tempo sullo schermo per ciascuno non è uguale. Kung Lao (Max Huang) mi ha sorpreso come uno dei miei preferiti, ma Mileena (Sisi Stringer) è completamente ubriaca. È quello che è, gente. Mi interessava ancora abbastanza da essere costantemente coinvolto in ciò che stava accadendo sullo schermo. Combattimento mortale fa parte di quella che i produttori sperano sia una serie in più parti, che potrebbe sconvolgere alcuni. Ma essendo un mondo ricco di mitologia, un film non lo farebbe mai, e mi va bene che questa sia una storia di origine/ambientazione. Combattimento mortale potrebbe essere pesante per il servizio di fan, ma non lo farei in nessun altro modo. Mi sono divertito molto e, dopo ventisei anni, sono felice di dire che ho ottenuto quello che volevo da questo adattamento: difetti e tutto.

Combattimento mortale debutterà nelle sale e su HBO Max il 23 aprile 2021.

Lovechika-News

Aggiornamenti quotidiani su film e notizie TV, tutte le ultime recensioni di film, trailer di film, date di uscita, poster e altro ancora

Immagine

La serie dei cattivi Disney Book of Enchantment è in lavorazione per Disney+

© Lovechika-news.com.